Servire è regnare

Una banda gloriosa: 

i pochi eletti su cui è sceso lo Spirito

Dodici santi valorosi, conoscevano la propria speranza, 

e hanno preso la croce e il fuoco. 

Hanno incontrato il vibrante acciaio del nemico, 

la cruente criniera del leone.

Ma hanno inchinato il loro capo per provare la morte. 

Chi lo farà al posto loro?

Un nobile esercito, uomini, donne e ragazzi, 

che gioiscono intorno al trono del Salvatore, 

rivestiti di splendore

Hanno intrapreso la ripida salita verso il cielo,

attraverso i perigli, le fatiche e i dolori;

O Dio, abbi pietà di noi, 

fa’ che possiamo fare quello che loro hanno fatto.

[Traduzione letterale dell’inno inglese “The Son of God Goes Forth to War” di Reginald Heber, 1783-1826]

 

#scrivimisulcuore

+ Vangelo di San Giovanni 

In quel tempo, Pilato disse a Gesù: «Sei tu il re dei Giudei?». Gesù rispose: «Dici questo da te, oppure altri ti hanno parlato di me?». Pilato disse: «Sono forse io Giudeo? La tua gente e i capi dei sacerdoti ti hanno consegnato a me. Che cosa hai fatto?». Rispose Gesù: «Il mio regno non è di questo mondo; se il mio regno fosse di questo mondo, i miei servitori avrebbero combattuto perché non fossi consegnato ai Giudei; ma il mio regno non è di quaggiù». Allora Pilato gli disse: «Dunque tu sei re?». Rispose Gesù: «Tu lo dici: io sono re. Per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: per dare testimonianza alla verità. Chiunque è dalla verità, ascolta la mia voce».

[Gv 18,33b-37]

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email
don Carlo Pizzocaro

Sono nato il 16 luglio 1987 a Lanzo Torinese da Gemma Teppa e Giannino Pizzocaro, secondogenito, dopo mio fratello Alberto.

Iscriviti alla newsletter!

Copyright 2018 © All rights Reserved