Ultimi scritti

Piccole condivisioni di quello che è il mio personale cammino sotto la Parola (ogni giorno c’è una parola per me, la Parola giusta e vera, quella che segna il passo quotidiano con il suono dolce e deciso del Vangelo), nella Parola (ciò che si ama merita un tempo quotidiano ed una coraggiosa dedizione che faccia diventare “specialisti” dell’Altro), dalla Parola (dal cuore sgorga la vita e a partire da un cuore solo un’infinità di cose suonano in modo diverso: se butti il sasso giusto, un intero specchio d’acqua prende vita).

Coraggio e libertà

Coraggio apostolico e libertà evangelica: due coordinate, un solo viaggio. #scrivimisulcuore (altro…)
Omelie domenicali

Sacrificarsi, non sacrificare

Sacrificarsi, non sacrificare: perdo, mi perdo, ti guadagno. E ti trovi il cuore ridotto ad...
Vangelo Quotidiano

Quale potere?

Quale potere? Quello che mi dà ciò che voglio, oppure quello che mi fa volere...
Vangelo Quotidiano

Tommaso assente

Assente. Assente non nell’operazione di chirurgia criminale dall’analisi delle ferite, anche perché nessuno aveva osato...
Vangelo Quotidiano

La prova della prova

La presenza della prova non significa assenza di cura, mentre l’assenza della prova significa assenza...
Vangelo Quotidiano

Sotto la Parola

Commento al Vangelo quotidiano e registrazioni delle omelie domenicali

Lasciare

Rinuncia ed eredità si fondano sullo stesso verbo: lasciare. E sono inscindibilmente intrecciate: lasciare qualcosa e lasciare a qualcuno. Non lascerai niente a nessuno, se non avrai imparato a lasciare qualcosa; e non sarai capace di lasciare qualcosa, finché non...
Vangelo Quotidiano

La storia è i nomi

La storia è fatta di nomi e la storia di Dio è fatta dei nostri nomi. Lui non disdegna di raccontarci come importanti e così, storia nella sua storia, noi diventiamo frammenti di salvezza. (altro…)
Vangelo Quotidiano

Parola ridata

A volte la divisione, per essere ricucita, non ha bisogno di una parola data, ma di una parola ridata. Ci sono ferite che non conoscono parole buone, ma l’ascolto, quello sì, è sempre buono. (altro…)
Vangelo Quotidiano
don Carlo Pizzocaro

Sono nato il 16 luglio 1987 a Lanzo Torinese da Gemma Teppa e Giannino Pizzocaro, secondogenito, dopo mio fratello Alberto.

Nella Parola

Lectiones Divinae

Dalla Parola

Predicazioni, poesie, pubblicazioni e contenuti

Te Deum 2018

Si spengono ancora le luci della storia, si spegne ogni alba nel tramonto del giorno ultimo. (altro…)
DALLA PAROLA Poesie

Ultimi video

Seguimi anche sul canale Youtube

Copyright 2018 © All rights Reserved