Ultimi scritti

Piccole condivisioni di quello che è il mio personale cammino sotto la Parola (ogni giorno c’è una parola per me, la Parola giusta e vera, quella che segna il passo quotidiano con il suono dolce e deciso del Vangelo), nella Parola (ciò che si ama merita un tempo quotidiano ed una coraggiosa dedizione che faccia diventare “specialisti” dell’Altro), dalla Parola (dal cuore sgorga la vita e a partire da un cuore solo un’infinità di cose suonano in modo diverso: se butti il sasso giusto, un intero specchio d’acqua prende vita).

Volere potere dovere

La storia diventa tragedia quando si misura sul “volere” e la storia è violenza quando...
Vangelo Quotidiano

Una briciola del banchetto

Non ha invidiato la tavola, ma ha assaporato la briciola: ecco perché è entrato nel...
Uncategorized

Tutto all’ultimo

Due fratelli si candidano per stare a fianco a Gesù, due campioni di sequela, ma...
Vangelo Quotidiano

Vorrei Giuseppe

Vorrei chiederti una parola, una soltanto, Giuseppe, per carpire la tua sapienza, ma so che...
Vangelo Quotidiano

Realizzare

Oggi va molto di moda “realizzare”. È un verbo che esprime l’auspicio di far diventare...
Vangelo Quotidiano

Sotto la Parola

Commento al Vangelo quotidiano e registrazioni delle omelie domenicali

L’uomo è ciò che mangia

«L’uomo è ciò che mangia», diceva Feuerbach, cogliendo nel segno il significato di questo Vangelo. Una buona dieta, cioè un coretto regime alimentare, è garanzia di una buona vita: vale per il cibo del corpo, tanto quanto per quello dello...
Vangelo Quotidiano

Prima la meraviglia

«...gli uomini hanno cominciato a filosofare, ora come in origine, a causa della meraviglia [...] Ora, chi prova un senso di dubbio e di meraviglia riconosce di non sapere; ed è per questo che anche colui che ama il mito...
Vangelo Quotidiano

Una parola fragrante

La Parola buona ha deciso di farsi prossima nella fragranza di un Pane di vita; non è tutta lì la Parola, certo, ma in quel segno l’inintellegibile diventa miracolosamente afferrabile. E chi mangia questo Pane di vita ha la missione...
Vangelo Quotidiano
don Carlo Pizzocaro

Sono nato il 16 luglio 1987 a Lanzo Torinese da Gemma Teppa e Giannino Pizzocaro, secondogenito, dopo mio fratello Alberto.

Iscriviti alla newsletter!

Nella Parola

Lectiones Divinae

Dalla Parola

Predicazioni, poesie, pubblicazioni e contenuti

Incendiami

I wasn’t enough It’s like the fire replaced all the love I’ve been burning, yes, I’ve been burning Such a burden, this flame on my chest No insurance to pay for the damage Yeah, I’ve been burning up since you...
DALLA PAROLA Poesie SOTTO LA PAROLA Vangelo Quotidiano

Ultimi video

Seguimi anche sul canale Youtube

Copyright 2018 © All rights Reserved