IMG_4789

Il problema della fede

Dunque il problema non è ciò che ti casca in testa, ma ciò che hai posto sotto i piedi: non all’oroscopo, ma alla mappa bisogna obbedire! Così il problema della fede non è il silenzio di Dio o il grido del demonio, ma l’assenza dell’uomo. Dio guiderà e il demonio devierà, ma nessuno dei due sposterà mai i tuoi piedi, perché quelli seguiranno solo il tuo orecchio: occhio a chi ascolti!

#scrivimisulcuore

+ Vangelo San Matteo 

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Non chiunque mi dice: “Signore, Signore”, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli. Perciò chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, sarà simile a un uomo saggio, che ha costruito la sua casa sulla roccia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ma essa non cadde, perché era fondata sulla roccia. Chiunque ascolta queste mie parole e non le mette in pratica, sarà simile a un uomo stolto, che ha costruito la sua casa sulla sabbia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ed essa cadde e la sua rovina fu grande».

[Mt 7,21.24-27]

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email
don Carlo Pizzocaro

Sono nato il 16 luglio 1987 a Lanzo Torinese da Gemma Teppa e Giannino Pizzocaro, secondogenito, dopo mio fratello Alberto.

Iscriviti alla newsletter!

Copyright 2018 © All rights Reserved

Molti volti una vittoria

Dal 28 gennaio in libreria!

Play Video