Category: Poesie

Poesie

È colpa mia.

È colpa mia. Perché vorrei continuare a giocare al buono che elimina il cattivo, ma è urgente che riconosca in me la cattiveria con la quale non è lecito giocare. Io, che costruisco lager di diffidenza, gulag di pregiudizio, foibe di discriminazione. Io, fariseo per incoerenza, settario per indifferenza, criminale

VAI »
DALLA PAROLA

Te Deum 2018

Si spengono ancora le luci della storia, si spegne ogni alba nel tramonto del giorno ultimo.

VAI »
Forse solo Dio basta
Poesie

Forse solo Dio basta

La sfida del radicamento si gioca nell’agone del raccolto, della potatura e dell’inverno, perché la domanda della vita nella Vite si esprime così: solo Dio basta? Ma, se IO fossi per te raccolto, e mi presentassi a te proprio nel pieno della maturazione del colore e del profumo e, senza

VAI »
proprio io
DALLA PAROLA

Proprio io

Forse c’è un terreno che attende il nostro impetuoso coraggio, perché siano cacciati gli UCCELLACCI, che gli rubano la vita.

VAI »
dove rimani, Signore?
DALLA PAROLA

Dove rimani, Signore?

Dove rimani, Signore, per svegliarti ogni mattina? Perché è il primo passo che decide il cammino e quel passo io lo voglio fare con TE. E perché chi trovi il mattino è la tua ragione di novità e quella novità per me voglio che sia TU.

VAI »
un deserto in cui perdersi
DALLA PAROLA

Un deserto in cui perdersi

Un deserto e un fiume: antipodi geografici che nessuno disegnerebbe mai insieme; peccato e perdono: ossimoro esistenziale che nessuno tenterebbe mai di risolvere. Il deserto, come il peccato, uccide; il fiume, come il perdono, porta via il cadavere. Ci è dato appuntamento per perderci.

VAI »
gioiaimmacolata
DALLA PAROLA

Gioia immacolata

Ti vidi, e una mite gioia passò dal tuo dolce sguardo su di me; fu tutto per te il mio cuore, fu tuo ogni mio respiro. [Johann Wofgang Goethe]

VAI »

Incendiami

È buio, mia PASSIONE.
È buio perché mi spaventa saperTi vicino,
ora che ho smesso di aspettarTi.

VAI »

Copyright 2018 © All rights Reserved