Month: Settembre 2019

Vangelo Quotidiano

Scandaloso amore

Poche cose scandalizzano quanto l’amore, perché poche cose sono altrettanto incomprensibili. «Come osa lei?!? E come può lui?!?». Sono così le parole dell’amore: un intreccio di domanda e certezza, di mistero e fiducia.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Tieni il tempo

Dare il ritmo non è arte impressiva ma espressiva: il beat non è condizione, ma traduzione.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Vita che tocca la morte

Serve coraggio per toccare la morte. Serve il coraggio di chi sappia scommettere sulla vittoria della vita, per cui a toccare la morte non ci si sporca la vita con la morte ma si colora la morte con la vita. Compassione non è vedere o ascoltare le morti dei fratelli,

VAI »
Vangelo Quotidiano

Di vedetta

Non in vista, ma di vedetta; non in vetrina, ma sulla torre: questa è la vera elezione. Perché spesso nel popolo di Dio, diciamocelo, non c’è un granché da vedere, ma rimane il fatto che al popolo di Dio spetti il compito di vedere tutto e di vedere lontano. #scrivimisulcuore

VAI »
Prediche

Perdenti

Perdenti sono coloro cui è andato male qualcosa, perduti, invece, sono coloro a cui nessuno vuole bene. Dio non ha paura delle nostre perdite, ma ha il terrore di perderci: accettiamoci perdenti, lottiamo per non perderci e sarà vittoria! #scrivimisulcuore

VAI »
Predicazioni

[in]SICURI

I legami non ci sono dati per fuggire l’insicurezza, ma per imparare ad abitarla. Un po’ come nel bungee jumping: la corda è la possibilità del rischio, non la fine. #scrivimisulcuore

VAI »
Vangelo Quotidiano

Correzione fraterna

L’arte della correzione fraterna è difficile, perché fondata sulla sapienza confidente, piuttosto che sulla saccenza umiliante.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Peccatori e santi

Forse davvero peccatori e santi fanno le stesse cose, per cui risulta difficile distinguerli ad una prima occhiata. Quel che segna la differenza è la risposta ad una domanda: perché lo fa?

VAI »
Vangelo Quotidiano

Beati

μακάριοι (makarioi), tradotto “beati”, significa effettivamente “felici”. Pensa solo che i greci indicavano con questo termine il senso di felicità propria degli dei, imperturbabili rispetto alle cose del mondo.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Anzitutto scelti

A noi, che vorremmo avere sempre a disposizione tutte le scelte possibili, il Vangelo ricorda che l’importante è trovare chi scelga noi.

VAI »

Copyright 2018 © All rights Reserved

Molti volti una vittoria

Dal 28 gennaio in libreria!

Play Video