Category: Vangelo Quotidiano

Vangelo Quotidiano

Divisioni e divisioni

Ci sono divisioni e divisioni. Divido tra me e te; tra noi che facciamo così e loro che fanno altrimenti; tra chi sta dentro e chi è fuori e molte altre: divisioni che separano e, alla lunga, affamano. Altre volte divido quel che ho per me e per te; divido

VAI »
Vangelo Quotidiano

La grandezza e il talento

Se la grandezza fosse un talento, allora saremmo tutti fregati; il talento, invece, è la piccolezza che, se ben investita, produce grandezza. Il passo apre il cammino, la scelta rende possibile la decisione, l’osservanza è la storia dell’obbedienza: il minimo è la strada per il massimo! #scrivimisulcuore

VAI »
Vangelo Quotidiano

Debitori condonati

Tutti siamo in debito e tutti abbiamo debitori; tutti siamo stati condonati almeno in qualcosa e tutti fatichiamo a condonare. E temo che non condoniamo a motivo del nostro debito: come posso lasciare a te ciò che non ho per me? Il mio peso mi rende impossibile alleggerirti, la mia

VAI »
Vangelo Quotidiano

Vorrei, ma voglio

Vorrei non disturbare con inutili parole il silenzio fecondo della tua casa semplicemente straordinaria. Vorrei entrare di soppiatto e vedere il tuo volto perché, senza offesa, ma nemmeno un Angelo può essere più interessante dello stupore dipinto tra occhi e bocca che si spalancano allo spalancarsi della vita. Vorrei chiudere

VAI »
Vangelo Quotidiano

La casa della fedeltà

Dura prova quella della fedeltà. A volte ti illudi che fedeltà sia “stare”, invece è rimanere, ovvero aver riconosciuto la meta, e non avervi rinunciato. A volte, poi, pensi che fedeltà sia “fare ciò che è dovuto”, mentre la sfida è servire, ovvero orientare tutto fuori di te stesso. Infine,

VAI »
Vangelo Quotidiano

Volere potere dovere

La storia diventa tragedia quando si misura sul “volere” e la storia è violenza quando si coniuga sul “potere”. Sembrerà anacronistico, ma la storia è epica quando parte dal “dovere”.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Tutto all’ultimo

Due fratelli si candidano per stare a fianco a Gesù, due campioni di sequela, ma la storia ci consegnerà la sala del trono, il Golgota, con due ladri su quegli “scranni”.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Vorrei Giuseppe

Vorrei chiederti una parola, una soltanto, Giuseppe, per carpire la tua sapienza, ma so che sarebbe inutile chiederti di parlare, perché il tuo insegnamento l’hai già comunicato: il silenzio è la casa della Parola.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Realizzare

Oggi va molto di moda “realizzare”. È un verbo che esprime l’auspicio di far diventare reale nel mondo ciò che fino a quel momento stava solo dentro di me. Eppure questo Vangelo, che parla di “realizzazione”, sembra dire esattamente l’inverso: “realizzare” significa far diventare reale me, nella misura di te.

VAI »
Vangelo Quotidiano

I migliori

Onestamente abbiamo fatto schifo quando abbiamo pensato di essere migliori degli altri. E onestamente facciamo pena ora che fingiamo di non sapere di dover essere i migliori.

VAI »

Copyright 2018 © All rights Reserved