Category: Vangelo Quotidiano

Vangelo Quotidiano

Prima la meraviglia

«…gli uomini hanno cominciato a filosofare, ora come in origine, a causa della meraviglia […] Ora, chi prova un senso di dubbio e di meraviglia riconosce di non sapere; ed è per questo che anche colui che ama il mito è, in certo qual modo, filosofo: il mito, infatti, è

VAI »
Vangelo Quotidiano

Una parola fragrante

La Parola buona ha deciso di farsi prossima nella fragranza di un Pane di vita; non è tutta lì la Parola, certo, ma in quel segno l’inintellegibile diventa miracolosamente afferrabile. E chi mangia questo Pane di vita ha la missione grammaticale di divenire Parola buona tra i discorsi del mondo,

VAI »
Vangelo Quotidiano

Scegli il panettiere

C’è sempre la tentazione di seguire chi ha pane; più impegnativo, invece, seguire chi per me si fa pane.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Andate

Ci sono andate che sono fughe e andate che sono ritorni.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Il Padre non ci basta

No, non ci basta il Padre, perché essere figli è la condizione, ma l’obiettivo è divenire fratelli. Il Cristianesimo è così: grandi risultati da raggiungere, ma mai senza squadra.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Vivere dall’alto

La gara di ascensione al Cielo non si gioca per accumulo, ma per donazione e il patrimonio genetico divino non si dimostra con i titoli, ma con il patronimico.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Sapere di Cristo

Parlare di ciò che si sa non è poi tanto rischioso: i calcoli con la vita cominci a farli quando testimoni ciò che hai veduto.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Solo i piccoli crescono

Solo i piccoli crescono. Solo i piccoli possono chiamare un passo “viaggio”, un gioco “avventura”, una tenda “casa”, un gesto “promessa”.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Fino alla fine

C’è chi ti promette “fino alla fine”, intendendo che condivide con te un obiettivo; c’è chi dice “fino alla fine”, intendendo che, davanti all’obiettivo comune, ci sei comunque tu. Condividere un obiettivo è strategia, mentre passione è rimanere accanto con fedeltà.

VAI »
Vangelo Quotidiano

Questione di stima

Un Vangelo ben povero di stima: poco stimata Maria che spreca profumo, perché vale di più l’amore per i poveri; poco stimati Gesù e Lazzaro, perché vale di più la religione “regolare e regolata”.

VAI »

Copyright 2018 © All rights Reserved